Il verdicchio.

Il Verdicchio nella versione Riserva è composto di uve Verdicchio min 85% e max 15% di altri vitigni a bacca bianca, idonei alla coltivazione nella Regione Marche.
Esprime il grande potenziale che caratterizza e distingue uno dei più grandi vini bianchi italiani e non solo, dalle percezioni olfattive delicatamente fruttate, tipiche del verdicchio giovane, già dal secondo anno, raggiunge la maturità, con note vegetali e minerali in continua evoluzione, anche oltre i dieci anni dalla vendemmia, mantenendo un colore tenue dalle ”nuances” verdoline, luminosissimo a dispetto degli anni trascorsi, come si conviene ai grandi vini.
E’ il  vino da pesce per eccellenza, ottimo anche con primi piatti saporiti.